Il blog
Il Marketing relazionale

Gestire e pianificare anche l’imponderabile

Una delle osservazioni che raccolgo di più in questi giorni è che le imprenditrici hanno difficoltà a  gestire e pianificare le giornate. Anche per te è così? Molte mi confidano di lavorare molto e male, perché  operano in modello risposta alle richieste che ricevono. Si sentono in dovere di farlo perché è un modo per mantenere […]

Continua a leggere

Innovazione ai tempi del COVID-19

Oggi ogni persona sta affrontando un mondo inaspettato e l’unica arma per sopravvivere è l’innovazione. Il solo modo per cui possa avvenire innovazione è che le invenzioni vengano messe in commercio.  Questo circolo virtuoso è molto più complicato di quanto sembri. Servono prima l’idea, poi il finanziamento, la produzione e infine la commercializzazione. Un tassello […]

Continua a leggere

Smart working – 5 consigli per imprenditrici

In queste settimane abbiamo sentito parlare di smart working. Le imprenditrici come lo applicano? Questi sono tempi particolari che necessitano di adattamento. Oggi condivido con te 5 suggerimenti per applicare lo smart working al tuo business: Pensa come dovesse essere sempre così. In Sei cappelli per pensare Edward De Bono propone di usare cappelli di colori […]

Continua a leggere

Una stanza piena di sconosciuti

“Quando entro in una stanza in cui ci sono tutte persone sconosciute, io vado sempre un po’ in panico. Ho difficoltà a parlare, mi sento imbarazzata e finisce che mi siedo in un angolo, sperando che una faccia amica arrivi e mi liberi”. So che questa potrebbe sembrare la testimonianza di un qualunque mio cliente, […]

Continua a leggere

Naturale o adattivo? A quale stile appartieni?

In queste settimane abbiamo approfondito insieme il tema degli stili comportamentali e hai potuto comprendere come sia complicato applicare tutte le informazioni che ti ho passato. L’aspetto che resta da approfondire è quanto tu utilizzi il tuo stile adattivo o il tuo stile naturale. Nella determinazione del tuo stile (attraverso un modulo di valutazione) si […]

Continua a leggere

Come interagire tra stili comportamentali?

In queste passate settimane abbiamo analizzato i 4 stili comportamentali, che ora ti riassumo brevemente: Go-getter: che indica coloro che hanno uno stile veloce, orientato alle attività. Promoter: indica coloro che hanno uno stile veloce, orientato alle persone. Nurturer: coloro che hanno un ritmo lento, orientato alle persone. Examiner: coloro che hanno il ritmo lento […]

Continua a leggere

Lo stile comportamentale lento, orientato alle attività

Con questo articolo termina la descrizione degli stili comportamentali e quello di cui parliamo questa settimana definisce chi vive a un ritmo lento ed è orientato alle attività. Nell’ambito del marketing relazionale li chiamiamo examiner, che significa coloro che ispezionano e analizzano in modo dettagliato. Già dal significato della parola è facile comprendere alcune caratteristiche […]

Continua a leggere

Lo stile comportamentale lento, orientato alle persone

Lo stile comportamentale di cui parliamo questa settimana definisce chi vive a un ritmo lento ed è orientato alle persone. Nell’ambito del marketing relazionale li chiamiamo nurturer, che significa coloro che si prendono cura, offrono protezione. Già dal significato della parola è facile comprendere alcune caratteristiche di queste persone: Sono molto pazienti, gentili e disponibili […]

Continua a leggere

Lo stile comportamentale veloce, orientato alle persone

Questa settimana approfondiamo un nuovo stile comportamentale: persone dal ritmo veloce e orientate alle persone. Nell’ambito del marketing relazionale le chiamiamo promoter, che significa coloro che promuovono. Già da questa definizione ci sono i presupposti per comprendere alcune delle caratteristiche di queste persone: Amano divertirsi, non importa cosa stiano facendo A loro piace sentirsi al […]

Continua a leggere
.